THE NEW VISION

Sezione del Padova Jazz Festival dedicata alle nuove tendenze espressive nell’ambito della musica jazz e d’avanguardia.
Due serate per gettare uno sguardo ad un presente musicale proiettato verso la ricerca di nuovi linguaggi, ascoltando progetti freschi ed innovativi, ma che già hanno riscosso e continuano a riscuotere il favore del pubblico.


Martedì 10 ottobre 2017

Cinema Porto Astra – sala 8 • ore 21:00

THE NEW VISION
Hobby Horse

Dan Kinzelman: ance, percussioni, voce, elettronica
Joe Rehmer: contrabbasso, harmonium, voce, elettronica
Stefano Tamborrino: batteria, voce, elettronica

Formatisi nel 2010, gli Hobby Horse hanno già alle spalle cinque dischi e oltre duecento concerti in Italia, Europa e Stati Uniti. Questo trio, che affianca in maniera paritetica tre dei più significativi rappresentanti della ‘new wave’ jazzistica italiana (Kinzelman e Rehmer risiedono stabilmente da anni nel nostro paese), interseca slanci dinamici e improvvisazioni dall’incedere ipnotico, assorbendo e metabolizzando spunti dal free jazz, l’ambient, il rock e rifacendosi, nel repertorio, anche a Tom Waits, Robert Wyatt, Thelonious Monk. I confini del jazz sono ampiamente oltrepassati, dunque, attingendo liberamente ad altri generi, in un mix di stili che produce incontri a tratti anche violenti fra i linguaggi musicali, passando dall’hip hop alla bossa nova, la psichedelia, il prog rock, la techno e la musica da camera.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Informativa.
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi